lunedì 27 aprile 2015

Una cornice rotta non si butta via!


Oggi torno con un tutorial per TimbroScrapMania... domani non lo so!
Oh come mi pigliano codeste tele!!



Toni pastello e aspetto un po' shabby... piacerà a qualcuno?
Cominciamo con i vari semplici passaggi per la realizzazione,
non dimenticando di usare anche materiali di recupero... in casa ce n'è a volontà!




Ho creato una texture con gesso, modelling paste e due stencil diversi.




  
Poi ho preparato una composizione di vari materiali. Fate una foto per ricordarla.
In corso d'opera qualcosa si sposterà e altro si aggiungerà.
Mi raccomando, lasciate asciugare bene le varie stesure prima di passare allo step successivo: rischiereste d'impiastricciare tutto. Allora mano all'embosser!!




Inizio ad attaccare i vari elementi con il gel gloss 3D.






Copro tutto accuratamente con una mano di gesso acrilico,  
dopo aver aggiunto altri dettagli per arricchire la tela.

 Un romantico tocco floreale che non guasta mai!
Un po' di spago, qualche charms... un pezzo di garza... mi sembra completa.


  
Ed ora giochiamo con i colori!
Abbondanti "sprayate" di Color Bloom della Prima Marketing... un po' qui e un po' là.
Qualche ritocco con i Gelatos della Faber Castell per enfatizzare le ombre.


 Un po' di acrilico nero diluito per gli schizzi su tutta la tela. 
Archivak Ink Jet black per le scritte, timbrate senza eccessiva precisione.









 

 Scusate per il luuuuungo post, comunque necessario.
Ora vi lascio l'elenco di alcuni dei materiali che ho usato:
 




Sperando di avervi ispirato.


A presto, anzi prestissimo, dalla vostra Eulalia.



lunedì 20 aprile 2015

A te amica mia


A te, così piccola ma con un cuore che arriva al cielo.


A te, che mi hai insegnato ad amare colori che non erano sulla mia tavolozza.







A te, che ispiri i miei progetti con "pizzettose" evoluzioni.







A te, che accogli la mia vita nella tua, senza se e senza ma.







A te... per te... con te... amica mia.



 A presto, anzi prestissimo... oggi solo Lallina.


mercoledì 15 aprile 2015

TSM Challenge #108 - Favorite color combo


Sarà che sono cicciottine come me, sarà che sorridono sempre, sarà per qualche altro motivo
ma a me queste "wonderful ladies" piacciono da matti.


Il sorriso è parte di me e credo che abbia un potere terapeutico... per me e per gli altri.




 Il viola è un colore che amo, il rosa ho imparato ad apprezzarlo... coppia perfetta!






E tutto s'illumina grazie al sano contagio di una bellissima risata.





Sotto ai due cuori un giro di spago e qualche nodo a legare indissolubilmente una forte amicizia.




Questa card è per il nuovo challenge di TimbroScrapMania: avrete tempo un mese per partecipare.


Vi lascio anche l'elenco di alcuni dei materiali usati che troverete nello shop.
- Matite Pablo Caran d'Ache per la colorazione del timbro.
- Creative Palette Stampendous per la creazione dello sfondo rosa con gli acrilici.
- Mini Brads metallic purple.

A me non resta che invitarti a dare un'occhiata 
ai lavori d'ispirazione del fantastico team di TimbroScrapMania.

A presto, anzi prestissimo, la vostra Eu.



sabato 4 aprile 2015

La primavera su una tela... anzi due.


Ve l'ho mai detto che adoro pasticciare sulle tele?
Credo proprio di sì... e qui sono addirittura due.



 Ogni tela misura cm 30 x 50... un metro di farfalle in volo verso una casa amica.





 Colori che sanno di primavera, di cielo e di sogni.






Due tele che raccontano i colori di una giovane donna: Roberta.






E la luce che si fonde con l'espressione dell'amicizia illumina questo pasticcio creativo...





... e la carta si anima in una miriade di battiti d'ali.





E che divertimento con la mia Peppa... ma sempre Giusy.

Queste tele le trovate anche su TimbroScrapMania, con l'elenco completo dei materiali usati.
E qui un mio tutorial su alcune linee guida per i mixed media.

A presto, anzi prestissimo, la vostra Eu.




domenica 15 marzo 2015

TSM Challenge #107 - Ribbons & Pearls


E questo è il mio primo DT challenge con TimbroScrapMania.
L'argomento per il prossimo mese è "nastri e perle".
Io li ho messi qui.



Il timbro della Art Impressions "The Weigh In Girlfriends",
stampato con Archival Ink Jet Black e colorato con i Giotto Supermina.

Il nastro verde acqua è un pezzo di metro da sarta... accidenti ai centimetri di troppo!!





Le mezze perle autoadesive sono di vari colori e grandezze.
Il pizzo in vellum è tagliato con la Doohickeys "Mini Doily" della Magnolia.
Il sentiment "friends" è stato tagliato in gomma crepla autoadesiva nera glitterata 
con una thinlits del set "Handwritten Love" di Tim Holtz.
Le carte di sfondo sono della Bo Bunny e della Basic Grey.





Giusy, Rosy e Sissy... questa card è dedicata a voi!

Non vi resta che partecipare al challenge di Timbroscrapmania 
con un lavoro che contenga nastri e perle: avete tempo fino al prossimo 14 aprile.
Date un'occhiata alle ispirazioni del team... and let's gooooo!


A presto, anzi prestissimo, la vostra Eu.




giovedì 12 marzo 2015

I'm crazy in love.


E' stato amore a prima vista! 
E ringrazio T!m Holtz per averli disegnati!
I suoi "Bird Crazy" mi hanno fatto meritare l'appellativo di "signora degli uccellini"
mentre li coloravo al meeting nazionale ASI, che si è tenuto a Firenze dal 6 all'8 marzo scorsi.
Sarà meglio che ve li mostri!



Giada (tesoro!) ha detto che assomigliano ai suoi inseparabili.
Io li trovo simpaticissimi nelle loro smorfie buffe
e gli altri 4 aspettano di essere colorati e prendere vita.



  
Non potevano che assomigliarmi, "cicciottini" e con il piumaggio multicolor come la mia anima.

E non è finita qui.
Questa è la mia card d'esordio come DT nella squadra di TimbroScrapMania:
felice di aver ricevuto l'invito da Barbara
e di vivere un'avventura dalle mille sfumature con tutto il fantastico team.

Sul blog troverete la lista dei materiali usati.







Spero di continuare ad impugnare le mie matite con forza ed allegria.
Spero di saper cogliere tutti i registri dei colori dell'universo.
Spero di dare vigore alla mia esistenza attraverso l'energia dei colori.
Spero che i rossi carminio, i verdi veronesi, i blu oltremare, i giallo canarino
si fondano in un armonioso e caleidoscopico arcobaleno di vitalità.
Spero che la vita mi sorrida sempre a colori.


A presto, anzi prestissimo, la vostra Eu.


sabato 7 febbraio 2015

A lot of LOVE


Rosso S. Valentino, con un pizzico di nero e bianco. My colours!


Il bellissimo timbro "My Boys" della Tiddly Inks, che troverete nello shop di Scrap It Easy,
è colorato con i Giotto Supermina.





Tutte le "dritte" sui materiali usati le troverete sul blog di Scrap It Easy.

Non vi dico in che posizione ho scritto questo post...
... perchè anche malati non si può stare lontani da carta e colori.


A presto, anzi prestissimo, la vostra Eu.





sabato 3 gennaio 2015

LOVE... per il 2015


Una tela alterata è un lavoro lungo e laborioso
che richiede tempo, precisione e metodo… ma anche un pizzico di sana follia!
Eulalia, esagerata, che imbratta le sue tele con un cuore multicolor.

Meglio far parlare le immagini con uno “step by step” intuitivo e, spero, chiaro.

I materiali (con qualche variazione in corso d’opera):
1 tela da cm 20x20 “alta” (lo spessore ci permetterà piacevoli decorazioni);
gesso primer, multi medium matte Ranger, colla vinilica diluita con acqua;
stencil, spatole, pennelli di varie dimensioni ed 1 barattolo con acqua pulita;
acrilici e gelatos della Faber Castell.
Facciamo anche un po’ di riciclo con qualche pagina strappata da un vecchio libro,
del cartoncino ondulato e cartone spesso per la scritta.


Si comincia!
  

Con la colla vinilica diluita (70% colla e 30% acqua) spennelliamo la tela,
sovrapponendo tra loro le pagine del libro, anch’esse ricoperte di abbondante colla.





 Mentre lavoriamo, assicuriamoci che non si creino bolle d’aria sotto la carta,
livellandola con le mani… eh sì, ci s’impiastriccia ben bene ma che divertimento!
Aiutiamoci  con l’embosser (che vedrete in azione anche nello foto successive)
per i vari fondamentali passaggi di asciugatura tra una fase e l’altra.

Sovrapponiamo la scritta LOVE della Sizzix (bigz 658625):
tre pezzi di cartoncino spesso incollati tra loro per dare un effetto di maggiore tridimensionalità.





 
Con lo stencil e l’aiuto di una spatola stendiamo uno strato di gesso:
creeremo una texture in rilievo che arricchirà il nostro lavoro.
Asciugate bene, mi raccomando!




 
Su due lati della tela (non la base, perché la tela può stare in piedi da sola)
incolliamo la scritta love, ottenuta tagliando del cartoncino ondulato di recupero
con la fustella alfabeto Sizzix di Tim Holtz 658772 “Vintage Market”.
Per questa operazione ho cominciato ad usare il multi medium matte.






Si parte con la colorazione: sporchiamo qua e là la tela con dell’acrilico color onice 
e copriamo anche le scritte love, grandi e piccole.
Asciughiamo bene… su su, lo so è noioso ma indispensabile!
Con i gelatos cominciamo a “sporcare” i cuori tagliati con due bigz 
(Hearts e Hearts Wings di T. Holtz):
colorate direttamente sul cartoncino e sulla tela, 
inumidite la punta delle dita con acqua e sfumate a piacere,
ripetendo anche più volte con colori diversi per ottenere cromie di nostro gradimento.
Ehi, qui si vede l’embosser: è quel “coso” fucsia.



 


 Incolliamo i cuori sempre con il medium, disponendoli per un effetto 3D anche sui bordi.
Il multi medium va passato anche sopra tutte le superfici, in modo da creare una pellicola protettiva.






Qualche timbrata a piacere con Archival Jet Balck
e schizzi “artistici” a pennello con acrilico nero diluito.





Ultimo tocco, per dare profondità ai vari elementi, con i PITT artist pen della Faber Castell,
per intenderci le ombre scure dei cuori e delle scritte,
ottenute con il “Dark Sepia 175”, sfumato con le dita e con una salviettina umidificata.




Ecco il risultato finale.


Ora non vi resta che provare, reinterpretando i miei suggerimenti
e utilizzando i materiali che avete a disposizione…
… basta solo un po’ di fantasia. Osate!





 E questo è il mio augurio per tutti, per tutto il 2015... per tutta la vita... LOVE.



A presto, anzi prestissimo dalla vostra Lalla… ma sempre Eulalia.


 

lunedì 29 dicembre 2014

Ghirlande


Quest'anno sono state un "must" per me e per le amiche... le ho contagiate.
Nessun virus ma una passione travolgente: quella per le ghirlande.


Tutto è cominciato da un gomitolo di lana "grossa" ed un uncinetto:
una lunga catenella ha preso forma nel mio cesto delle matasse
e, animata da uno strano spirito, si è avvolta intorno ad una ghirlanda di polistirolo.

... è stato solo l'inizio...




 Colori non solo di lana ma anche su gomma crepla glitterata e campanelli.
Tecniche diverse si sono incrociate per un risultato divertente.

Queste in rosa per due bellissime signorine: Matilde e Susanna.





La prima, total white, per Cristina: un'amica... la mamma di Alberto, il mio campione.







Lino, feltro, lana... e tanta passione, gli ingredienti per questi piccoli tesori.






Mi sono divertita, ve lo assicuro... e altre attendono di essere completate,
per la gioia delle mie forbici e della mia colla a caldo... ma spero anche di qualche amica.



A presto, anzi prestissimo, la vostra Eu.