sabato 5 luglio 2014

Mare, profumo di mare.

Una passeggiata di 300 metri da casa mia e sono sulla spiaggia.
E anche se i pesci non sono quelli dei grandi oceani (balena e tropical fishes),
questa card è un tributo alla mia acquaticità... al mio mare.

  

Per il nuovo appuntamento del sabato con il blog di Io Timbro.
(troverete l'elenco dei materiali proprio sul blog).




Un ritorno ai Copic per questi pesci "fumettosi"
ed uno sfondo acquerellato creato ad hoc 
con la gamma degli azzurri e dei blu scelti tra i Distress Ink pad della Ranger.




Il Glossy Accent mi ha aiutato a creare le bolle d'aria "sottomarine".




La balena rosa è una specie in via d'estinzione, esclusiva del mio acquario privato.



Ringraziando la natura per gli spettacoli mozzafiato che ci offre.

A presto, anzi prestissimo, la vostra Eu.


5 commenti:

  1. Che bella! !!!!!! Wowow! !!

    RispondiElimina
  2. ...Eu son fortune...io in 300 metri forse arrivo da mia mamma...e diciamo che non è proprio la stessa cosa del mare! Quindi mi godo questo spettacolo della natura che hai sapientemente ricreato e aspetto di tuffarmi (nuoto solo dove tocco) nel mare al più presto!

    RispondiElimina
  3. Io a pochi km da te mi prendo tutto il sole che posso. .. e ammiro il tuo sfondo acquatico che trovo invitante ... colorato e allegro come te my friend!!!
    Rosa...felice nella tua stessa riviera.

    RispondiElimina
  4. Beata te che sei vicina al mare, io lo vedo solo in fotografia.
    Bellissimi i tuoi timbri, che bei colori
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  5. wowoowowowoowowowowowowowowooowowoow...ci siamo capite????

    RispondiElimina